Passo San Giovanni: pauroso incidente di notte con l'asfalto bagnato

Ferite e lesioni lievi per il conducente, auto distrutta contro le rocce a bordo strada

Auto fuori strada nella notte a Passo San Giovanni sulla statale 240, che collega Mori al lago di Garda. L'allarme è scattato verso l'una di martedì 9 giugno. Sul posto sono immediatamente arrivate le ambulanze di Trentino Emergenza ed i Vigili del Fuoco volontari di Riva del Garda con un mezzo polisoccorso dotato di pinze idrauliche.

Nonostante il violento impatto con le rocce a bordo strada il conducente, fortunatamente, è stato trovato in buone condizioni. Il ventenne è stato portato in ambulanza all'ospedale di Rovereto, dove sono state curate le ferite e lesioni lievi riportate nell'incidente. La dinamica dell'accaduto è al vaglio dei Carabinieri di Riva del Garda. E' molto probabile che l'auto abbia sbandato a causa dell'asfalto bagnato sulla curva detta "dei rospi", purtroppo teatro di numerosi incidenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Proverbi trentini di gennaio: tra viole, lucertole, neve e santi

  • L'ex rettore Bassi: "Ecco come ha fatto il Trentino a rimanere zona gialla"

  • Coniugi bolzanini scomparsi: trovati degli indumenti nell'Adige a sud di Trento

  • Il Trentino rimane zona gialla, unico territorio in tutto il Nord Italia

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

Torna su
TrentoToday è in caricamento