Tragico incidente con lo scooter per due alpini: un morto ed un ferito

L'altro motociclista, ferito, è stato trasportato in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento. Sul posto anche i vigili del fuoco e la polizia locale, per i rilievi del caso

Nello scontro tra due scooter sulla statale ss47 della Valsugana, in Trentino, un motociclista è morto ed un altro è rimasto gravemente ferito. L'incidente è avvenuto verso le 16.30 dopo la zona di San Cristoforo, in direzione di Levico, e sul posto sono arrivati i soccorsi con ambulanza ed elicottero, ma per uno dei due motociclisti i sanitari non hanno potuto che constatare il decesso.

L'altro motociclista, ferito, è stato trasportato in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento. Sul posto anche i vigili del fuoco e la polizia locale, per i rilievi del caso. Il traffico è stato bloccato per garantire il passaggio dei soccorritori, con ovvie ripercussioni sulla viabilità.

AGGIORNAMENTO: si tratta di due alpini che tornavano a casa dall'Adunata di Trento. A perdere la vita è stato,  purtroppo, Walter Simeoni, 58 anni,  di Vallà di Riese Pio X in provincia di Treviso. Grave il compagno di viaggio, 40enne, sempre del trevigiano. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Lago di Garda, ecco il progetto della prima pista ciclabile subacquea del mondo

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

Torna su
TrentoToday è in caricamento