menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domenica di incidenti in Trentino, gravissimo un motociclista

Gravissimo un motociclista veronese vittima di uno scontro con un'auto a Dro, incidente sportivo per un 20enne caduto dalla moto al circuito di Pietramurata. Domenica "nera" anche per i ciclisti: a Padaro si sono scontrate due bici, mentre una turista di Padova è caduta di sella sulla ciclabile di Mattarello

E' stato ricoverato in condizioni estremamente critiche all'ospedale S. Chiara di Trento il motociclista 29enne di Cologna Veneta, in provincia di Verona, rimasto vittima di uno scontro con un'auto nel pomeriggio di ieri, domenica 4 maggio, poco prima delle ore 16.00. L'uomo viaggiava in sella alla moto con la compagna, che è rimasta ferita in maniera lieve, sulla statale della Valle dei Laghi, l'incidente si è verificato all'altezza dell'abitato di Dro.

Sempre nel pomeriggio di ieri si è verificato un altro incidente motociclistico presso la pista "Ciclamino" di Pietramurata: l'infortunato è un ragazzo di 20 anni che è caduto dalla moto in pista procurandosi alcune gravi fratture agli arti inferiori. Una domenica "nera" anche per alcuni ciclisti: un turista tedesco di 52 anni ed un italiano di 18 si sono scontrati mentre erano in sella alle loro biciclette sulla strada di Padaro, frazione di Arco, verso le 16.30. Le conseguenze più gravi le ha riportate il ciclista tedesco, ricoverato all'Ospedale S. Chiara con un brutto trauma cranico commotivo, mentre il ragazzo è stato trasportato al pronto soccorso di Arco con lievi lesioni traumatiche. Grave invece una donna di 39 anni, residente a Selvazzano, in provincia di Padova, caduta con la bicicletta sulla ciclabile dell'Adige, all'altezza del ponte di Mattarello. La caduta le ha procurato un grave politraumatismo, è stata trasportata in ambulanza all'ospedale S. Chiara. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento