Tamponamento a catena: in sette all'ospedale compresi due bimbi

L'incidente è avvenuto sulla Gardesana poco prima delle 12 di martedì. A scontrarsi sono state tre auto

Immagine repertorio

È di sette feriti il bilancio del tamponamento avvenuto sulla Gardesana verso le 12 di martedì. Tre auto si sono scontrate lungo la statale all'altezza di Vigolo Baselga mentre viaggiavano verso Riva del Garda. Pesanti le ripercussioni sul traffico.

Sul posto sono intervenute tre ambulanze del 118 che hanno portato i feriti - tra cui una bimba di quattro anni, una ragazza di 16 e un bimbo di 7 - al pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara di Trento. Ad intervenire anche i vigili del fuoco e la polizia locale che, oltre a gestire la viabilità, hanno effettuato rilievi per ricostruire la dinamica del sinistro.

Nonostante lo spavento, nessuno dei feriti ha riportato traumi gravi. La carreggiata della statale è rimasta temporaneamente chiusa per consentire l'arrivo dei soccorsi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

  • Aeroporto di Bolzano: in arrivo voli per Roma, Vienna e altre destinazioni

Torna su
TrentoToday è in caricamento