Tamponamento a catena: in sette all'ospedale compresi due bimbi

L'incidente è avvenuto sulla Gardesana poco prima delle 12 di martedì. A scontrarsi sono state tre auto

Immagine repertorio

È di sette feriti il bilancio del tamponamento avvenuto sulla Gardesana verso le 12 di martedì. Tre auto si sono scontrate lungo la statale all'altezza di Vigolo Baselga mentre viaggiavano verso Riva del Garda. Pesanti le ripercussioni sul traffico.

Sul posto sono intervenute tre ambulanze del 118 che hanno portato i feriti - tra cui una bimba di quattro anni, una ragazza di 16 e un bimbo di 7 - al pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara di Trento. Ad intervenire anche i vigili del fuoco e la polizia locale che, oltre a gestire la viabilità, hanno effettuato rilievi per ricostruire la dinamica del sinistro.

Nonostante lo spavento, nessuno dei feriti ha riportato traumi gravi. La carreggiata della statale è rimasta temporaneamente chiusa per consentire l'arrivo dei soccorsi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Tamponamento a catena: in sette all'ospedale compresi due bimbi

Torna su
TrentoToday è in caricamento