rotate-mobile
L'incidente

Schianto tra furgoni in autostrada: c’è un ferito grave

Sul posto due squadre dei vigili del fuoco, il personale sanitario e la polizia stradale

Erano da poco passate le 2 di notte di oggi, martedì 20 giugno quando, sulla corsia nord dell’A22 al chilometro 47, nei pressi di Bressanone, si è verificato un violentissimo tamponamento in uno dei cantieri presenti sul tratto autostradale.

Lo schianto spaventoso tra un camion e un furgone in A22

La ricostruzione dell’esatta dinamica è affidata alla polizia stradale; quel che è certo è che l’incidente è stato particolarmente grave, con quattro persone rimaste ferite di cui un uomo in condizioni piuttosto serie. Nell'impatto, uno dei due furgoni ha distrutto completamente la propria parte anteriore.

Le complicate operazioni di soccorso

Ad intervenire sul posto i vigili del fuoco di Bressanone e Varna, che hanno dovuto utilizzare le pinze idrauliche per liberare le persone all’interno dei mezzi incidentati, affidandole poi alle cure della Croce Bianca. Tutti i feriti sono stati portati all’ospedale di Bressanone. Presente sul posto anche il personale ausiliario dell’Autostrada del Brennero.

L'ultimo incidente mortale in A22

Una volta ultimati tutti i rilevamenti del caso e il ripristino della sede stradale, è stato riaperto il tratto dell’A22 che conduce verso il confine di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto tra furgoni in autostrada: c’è un ferito grave

TrentoToday è in caricamento