Distrugge un semaforo e scappa: pullman fermato sulla A22

Danni ingenti e strada chiusa a causa di un incidente sulla strada del Limarò, il pullman "pirata" fermato in autostrada

Ha provocato un incidente, fortunatamente senza feriti ma con dani ingenti, tra Comano Terme e Sarche ed è fuggito senza fermarsi. Non stiamo parlando di un'auto, ma di un pullman che, dopo aver lasciato i turisti nella nota località termale trentina, stava tornando verso Trento per poi prendere la A22. I danni, dunque, non sono di poco conto: un semaforo fuori uso e diversi cartelli stradali divelti. 

L'incidente è avvenuto sabato 24 agosto all'imbocco di una delle gallerie del Limarò. Sono stati allertati i Vigili del Fuoco e la strada è stata chiusa per i lavori di ripristino, con conseguenti disagi alla viabilità, già provata in una domenica di grande afflusso turistico. 

L'autista però non è riuscito a farla franca: sul posto è arrivata la Polizia Locale delle Giudicarie, che ha subito diramato le informazioni sul pullman "pirata" alle altre forze dell'ordine. Il mezzo, di una ditta italiana, è stato rintracciato alcune ore più tardi sull'Autostrada del Brennero da una pattuglia della stradale. Il conto delle sanzioni è ancora da stimare, ma la lista è lunga. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento