rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
L'incidente

Escono di strada con la moto e precipitano in un dirupo: morti due giovani

Nonostante la velocità dei soccorsi e tutti gli sforzi per evitare il peggio, i due giovani non ce l'hanno fatta, troppo gravi le lesioni riportate

Sono morti tutti e due i ragazzi che si trovavano sulla moto uscita fuori strada nel primo pomeriggio di giovedì 11 agosto, a Caldaro. La chiamata al Nue (Numero unico per le emergenze) 112 è arrivata intorno alle 14.30. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di San Nicolò-Caldaro, i carabinieri della stazione locale, l'elisoccorso e il personale sanitario d'emergenza. 

Doppio incidente mortale a Caldaro-2

Le cause e l'esatta dinamica di quanto accaduto sono ancora in corso di accertamento. I due a bordo della moto Kawasaki viaggiavano lunga la ss42, la strada statale della Mendola, sopra a Bellavista quando sono finiti fuori strada e sono precipitati nel dirupo. Nonostante la velocità dei soccorsi e tutti gli sforzi per evitare il peggio, i due giovani non ce l'hanno fatta, troppo gravi le lesioni riportate.

Si tratta di un 22enne bolzanino e proprietario della moto,  A.H. e di un 24enne di Lana, C.B. I vigili del fuoco sono intervenuti per la messa in sicurezza dell'area interessata dall'incidente e i lavori di ripristino della sede stradale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escono di strada con la moto e precipitano in un dirupo: morti due giovani

TrentoToday è in caricamento