Incidente mortale in galleria: sotto sequestro il GPS del camion

La Polizia Locale di Trento sta vagliando i dati registrati dai sistemi di controllo del mezzo pesante per fare luce sull'incidente nel quale ha perso la vita il 52enne bolzanino Daniele Mosca

E' sotto la lente d'ingrandimento degli inquirenti il mezzo pesante contro il quale, nella mattinata di martedì 5 marzo, Daniele Mosca, 52enne di Bolzano, si è schiantato perdendo la vita. Il camion era fermo, in avaria, all'interno della galleria di Martignano, in direzione Pergine. La Punto del bolzanino lo ha tamponato a velocità sostenuta, finendo sotto al rimorchio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora entrambi i mezzi sono sotto sequestro per tentare di ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto. In particolare i sistemi di posizionamento GPS e di rilevamento cronotachigrafico potranno fornire informazioni utili su quanto accaduto nella galleria. Il caso è seguito dalla Polizia Locale di Trento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento