Mortale sulla A22, i Vigili del Fuoco: "Rallentati da auto sulla corsia d'emergenza"

Soccorsi rallentati da auto sulla corsia d'emergenza: la pesante denuncia arriva dai volontari di San Michele all'Adige, intervenuti nel terribile incidente avvenuto questa mattina

Soccorsi rallentati dalla presenza di auto sulla corsia d'emergenza: la grave denuncia arriva direttamente dalla pagina facebook dei Vigili del Fuoco di San Michele all'Adige, protagonisti questa mattina di un intervento di soccorso sulla A22 per un incidente, purtroppo rivelatosi fatale  per l'autista dii uno dei mezzi pesanti coinvolti.

Evidentemente, tra gli automobilisti rimasti bloccati nel tratto di autostrada primma del luogo dell'incidente, qualcuno ha pensato di "allargarsi" sulla corsia d'emergenza. Un'azione che, oltre ad essere vietata, può compromettere inmmaniera seria la temerstività dei soccorsi. 

"Ricordate che tenere un corretto un giorno potrebbe salvare la vostra vita o quella dei vostri cari - scrivono su facebook i Vigili del Fuoco - Ci raccomandiamo, in caso di incidente, di lasciare sempre libera la corsia d'emergenza per permettere il passaggio dei veicoli di soccorso. Quando sentite poi delle sirene, accertatevi di liberare al più presto il passaggio, senza intralciare il traffico o mettervi in situazioni di pericolo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bancomat fatto esplodere nella notte: spariti 40mila euro e gravi danni al palazzo

  • Le sardine riempiono piazza Duomo a Trento

  • "Dammi i soldi o ti ammazzo": preso il rapinatore e la moglie complice

  • Ritrova la sorella dopo 50 anni: la storia di Luca

  • Diciottenne blocca il bus e prende il vetro a testate, poi aggredisce autista ed agenti

  • Lupi sulla Marzola, i forestali confermano

Torna su
TrentoToday è in caricamento