Auto sfonda il guard rail e finisce fuori strada: feriti due giovani

Incidente tra Comano e le Sarche, feriti un ragazzo di 23 anni ed una ragazza di 26

Forse l'asfalto bagnato, forse una disattenzione, o un mix delle due cause, sono alla base dell'incidente avvenuto nella mattinata di lunedì 23 settembre sulla statale del Caffaro tra Ponte Arche e la prima galleria verso Sarche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un'auto è uscita di strada, ha attraversato la corsia opposta finendo oltre il guard rail, dopo averlo sfondato. Fortunatamente in quel momento non passavano altri veicoli. I due occupanti, un ragazzo di 23 anni ed una ragazza di 26, sono stati soccorso dalla Croce Rossa e trasportati all'ospedale di Tione, con lesioni di media gravità. Sul posto sono intervenut anche i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale delle Giudicarie, per i rilievi e la gestione del traffico durante le operazioni di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento