rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Alto Adige

Tragedia sull'asfalto: morta una donna travolta da un camion betoniera

La vittima aveva 34 anni e faceva l'insegnante. I sanitari hanno provato a rianimarla per oltre mezz'ora, purtroppo senza risultati

Un'altra tragedia si è consumata sull'asfalto. Giovedì 24 novembre, a Bolzano, una donna è morta travolta da un camion betoniera. L'incidente si è verificato tra Corso Italia e Corso Libertà ed è costato la vita a Margherita Giordano, insegnante di 34 anni originaria della provincia di Napoli che si era trasferita in Trentino Alto Adige per lavoro.

Per lei non c'è stato nulla da fare. I sanitari intervenuti sul posto hanno provato a rianimarla per oltre mezz'ora, ma i loro sforzi sono risultati vani. Sulla dinamica ci sarà da indagare, certo è che chi conosce la città parla di un punto pericoloso. Solo qualche giorno prima, il 16 novembre, nello stesso incrocio si era registrato un altro incidente. Ma come detto le responsabilità di quanto accaduto sono ancora da accertare. 

Sull'episodio è intervenuto il consigliere provinciale Carlo Vettori: "Proprio sotto casa pochi minuti fa ho assistito all’ennesimo tragico incidente all'incrocio di Piazza Mazzini", spiega Vettori che poi chiede "l'intervento di qualcuno di serio ed esperto" per affrontare il problema. 

Fonte: Today

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sull'asfalto: morta una donna travolta da un camion betoniera

TrentoToday è in caricamento