Incidenti stradali

Bambino di 10 anni investito in bici da un furgone: è gravissimo

E' successo a Valda, in Val di Cembra. Secondo le prime ricostruzioni il ragazzino avrebbe saltato uno stop

Ha saltato lo stop, per distrazione o incoscienza. Sulla strada principale un furgone stava arrivando e non lo ha visto, o lo ha visto troppo tardi. Questa la prima ricostruzione dell'incidente che ha portato un bambino di 10 anni al reparto di rianimazione dell'ospedale S. Chiara.

Il ragazzino è in prognosi riservata. Si trovava in sella alla sua bici, nella serata di giovedì 16 luglio, quando è stato investito dal furgone, in transtio sulla statale. Teatro del drammatico incidente il tranquillo paesino di Valda, in Val di Cembra, dove la strada principale passa in mezzo al paese.

Subito suono arrivate due ambulanze del 118. I soccorritori, vista la gravità della situazione, hanno richiesto l'intervento dell'elicottero. Il ferito è stato trasportato d'urgenza all'ospedale S. Chiara di Trento. Sull'incidente indagano i carabinieri della stazione di Cembra. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino di 10 anni investito in bici da un furgone: è gravissimo

TrentoToday è in caricamento