Incidenti stradali / Alto Garda e Ledro

Senza patente, si schiantano con la moto: feriti due ragazzini, uno è gravissimo

È stato trasportato in eliambulanza all'ospedale: situazione tragica

Due ragazzini di 15 e 16 anni sono rimasti feriti in un incidente stradale avvenuto nella notte tra venerdì 28 e sabato 29 luglio a Bagolino, non lontano dalle zone dell'Alto Garda e dal confine che divide la provincia di Brescia con quella di Trento. Stando alle prime informazioni trapelate, la moto sulla quale entrambi viaggiavano è finita fuori strada, per cause da chiarire, e si è poi schiantata contro un muro che costeggia via del Cerreto. 

Sbalzati sull'asfalto, i due sono stati soccorsi dal personale del 118 arrivato con ambulanza ed elicottero. Il più grave sembra essere l’adolescente alla guida: intubato sul posto, è stato poi stato trasportato in eliambulanza all'ospedale Civile di Brescia, dov'è stato ricoverato in prognosi riservata. L’altro è stato trasferito, a bordo di un'autolettiga, alla clinica Poliambulanza (il ricovero è avvenuto in codice giallo).

Sul luogo dell’incidente, avvenuto poco prima di mezzanotte, sono intervenuti i carabinieri di Salò, che si sono occupati dei rilievi del caso. Stando ai primi accertamenti, i due avrebbero preso la moto di un altro ragazzo e poi si sarebbero diretti verso il centro di Bagolino, finendo per perdere il controllo della due ruote. Pare che nessuno dei due avesse la patente necessaria per guidare il veicolo e che non indossassero il casco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza patente, si schiantano con la moto: feriti due ragazzini, uno è gravissimo
TrentoToday è in caricamento