Domenica, 14 Luglio 2024
Schianto / Ledro / località Pur

L'auto sbanda contro la roccia e si capotta, paura per quattro ragazzi

I giovani sono riusciti a uscire autonomamente dal mezzo anche grazie all'aiuto di un motociclista che stava passando in quel punto. Sul posto sono subito arrivati i sanitari e i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l'area

Tanta paura ma, per fortuna, nessuno si è fatto male, se si esclude qualche botta: è l’esito di quanto accaduto ieri, sabato 22 giugno, intono alle 16 in località Pur a Molina di Ledro dove un’auto con a bordo quattro ragazzi si è capottata dopo aver sbandato e urtato le rocce al lato della strada.

Gli occupanti del mezzo, due ragazzi e due ragazze tra i 21 e i 27 anni, sono riusciti ad uscire autonomamente dal veicolo che ha terminato la sua corsa a ruote all’aria, anche grazie all’aiuto di un motociclista che stava passando in quell’istante. L’auto viaggiava a velocità moderata e questo ha reso l’impatto meno violento.

I giovani sono comunque stati portati all’ospedale di Arco per tutti gli accertamenti del caso, mentre i vigili del fuoco di Molina di Ledro si sono occupati della messa in sicurezza dell’area e del ripristino della sede stradale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'auto sbanda contro la roccia e si capotta, paura per quattro ragazzi
TrentoToday è in caricamento