Sbanda con l'auto e vola nel fiume: 19enne miracolato

Il ragazzo, all'arrivo dei soccorritori, era già fuori dall'auto ed ha rifiutato il trasporto in ambulanza

L'auto recuperata dal Sarca

Fanno venire i brividi le foto diffuse dai Vigili del Fuoco di Porte Rendena, intervenuti nel primo mattino per un incidente sulla provinciale all'altezza dell'abitato di Sesena. Un'auto è uscita di strada finendo sulla riva del fiume Sarca. A chiamare il 118 è stato un passante che ha notato l'auto ribaltata sul un fianco, in fondo alla scarpata.

I pompieri volontari sono intervenuti con le attrezzature necessarie per estrapolare il ferito dai rottami dell'auto. Fortunatamente non ce n'è stato bisogno. Il ragazzo alla guida è uscito dall'auto con le sue gambe, come si dice in questi casi. Quando i soccorritori sono arrivati sul posto lo hanno trovato già fuori dall'auto. Dopo i primi accertamenti sul posto non si è reso necessario il trasporto in ospedale con l'ambulanza.

Alla base dell'incidente potrebbero esserci le condizioni dell'asfalto dettate dal brusco abbassamento delle temperature nel corso della notte, unitamente al fatto che il sole a quell'ora, le 7.30 del mattino circa, dovesse ancora sorgere su quel tratto di strada. Come detto il 19enne non è grave, anzi è sostanzialmente incolume. L'auto è stata prontamente recuperata dai Vigili del Fuoco del paese, in collaborazione con i corpi dei paesi vicini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

Torna su
TrentoToday è in caricamento