Auto in bilico sul bordo di un torrente, due persone salvate dai vigili del fuoco

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Riva del Garda e Salò, la Protezione Civile Alpini di Limone e il personale del 118 con due ambulanze

L'auto in bilico sul burrone

I vigili del fuoco di Riva del Garda hanno salvato due persone a bordo di un auto in bilico su un torrente. È accaduto lunedì 26 ottobre, al mattino, dopo che in caserma è arrivata una richiesta di intervento per un'auto in difficoltà nel Comune di Limone sul Garda. 

recupero auto 2-2-2

Otto vigili del fuoco rivani sono corsi ad aiutare le due persone sull'auto in bilico sul torrente con un mezzo di pinza idraulica, il polisoccorso pesante e un fuoristrada. Arrivati sul posto, i vigili del fuoco hanno constatato che l'auto era stata messa in prima sicurezza da un fuoristrada del gruppo della Protezione Civile Alpini di Limone sul Garda. 

Per dare più punti di ancoraggio alla vettura, i vigili di Riva, con l'ausilio di Tirfor hanno stabilizzato il suv e, vista la ripidità dell’argine del torrente, hanno aiutato i due occupanti, notevolmente spaventati ma illesi a uscire dall’abitacolo per poi lasciarli alle cure dei sanitari arrivati con due ambulanze. I vigili del fuoco di Salò, infine, hanno recuperato e riconsegnato ai proprietari l'auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

Torna su
TrentoToday è in caricamento