Tragedia sulla strada / San Giuseppe / Via Roberto da Sanseverino

Tragedia in Sanseverino: è morto Alessandro Fonsatti

L'uomo, 58 anni, stava viaggiando verso le Albere sulla sua moto quando è caduto ed è finito sull'asfalto: per lui non c'è stato nulla da fare. L'incidente è al vaglio della polizia locale di Trento

È finito sull’asfalto di via San Severino a Trento con la sua moto, si è accasciato a terra ed è morto: a perdere la vita nella serata di ieri, martedì 25 giugno, è stato il 58enne Alessandro Fonsatti.

Il tragico incidente – nel quale non sono state coinvolte altre vetture o persone – è avvenuto nei pressi del semaforo che regola la viabilità per i lavori alla strada tra l’area del Conad, il sottopassaggio e la zona delle Albere.

Secondo le prime ricostruzioni, con l’intera vicenda al vaglio della polizia locale di Trento, il 58enne avrebbe perso il controllo del mezzo (una delle ipotesi è che abbia avuto un malore), cadendo poi violentemente sull’asfalto. Nonostante la rapidità dei soccorsi, per Alessandro non c’è stato nulla da fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in Sanseverino: è morto Alessandro Fonsatti
TrentoToday è in caricamento