Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

Il mortale è avvenuto nella mattinata di giovedì nel Bellunese, tra Sedico e Agordo. A perdere la vita è stato Alessandro Bighignoli

Ha perso la vita in uno schianto violentissimo con un cervo. Incidente mortale nella mattinata di giovedì 21 maggio a Candaten di Sedico, nel Bellunese, qualche decina di chilometri dal confine trentino. A morire è stato Alessandro Bighignoli, 49enne residente a Verona.

Erano circa le ore 11 quando il centauro, che si trovava a bordo della sua Honda RC 90 sulla strada regionale 203 Agordina (da Sedico verso Agordo), ha impattato contro l'animale, che ha attraversato la strada da destra verso sinistra. Lo scontro è stato inevitabile e fatale: l'uomo sarebbe morto sul colpo dopo essere stato scaraventato a terra.

Inutile l'intervento di ambulanze e vigili del fuoco, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del motociclista. I rilievi atti a ricostruire l'esatta dinamica del sinistro sono stati affidati ai carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

Torna su
TrentoToday è in caricamento