menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto dell'incidente da News.giudicarie.com

Foto dell'incidente da News.giudicarie.com

Colpo di sonno al volante, grave una donna di Tione

L'auto si è scontrata con un camper, per poi schiantarsi contro un muro a bordo strada. La donna è stata estratta con le pinze idrauliche, trasportata con l'elicotteor del 118 bresciano all'ospedale di Trento, in condizioni gravi ma non in pericolo di vita

C'è probabilmente un colpo di sonno all'origine dell'incidente avvenuto nel primo pomeriggio di ieri, domenica 23 luglio, sulla statale del Caffaro all'altezza di Agrone.

Una donna di Tione, 63 anni, ora ricoverata all'Ospedale S. Chiara, ha perso il contorllo dell'auto scontrandosi con un camper nella corsia opposta per poi finire contro un muro. La notizia è riportata sul sito News.giudicarie.com, dal quale è presa anche la foto in apertura dell'articolo.

I Vigili del Fuoco di Pieve di Bono e Condino hanno utilizzato le pinze idrauliche per estrarre la donna dalle lamiere dell'auto, accartocciata dal latto del conducente contro il muro a bordo strada. Per il trasporto all'ospedale di Trento è stato utilizzato l'elicottero del 118 bresciano. Le sue condizioni sono gravi, ma non è in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento