menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente frontale a Levico, muoiono padre e figlia

Mancavano pochi minuti alla mezzanotte, quando l'auto con a bordo padre, figlia e un'amica di quest'utlima, si è violentemente scontrata con un furgone che trasportava tre persone, anche loro ferite

Gravissimo incidente stradale questa notte a Levico. Due persone, padre e figlia, sono morte nell'impatto. Mancavano pochi minuti alla mezzanotte, quando l'auto, una Passat Wolksvagen con a bordo padre, figlia e un'amica di quest'ultima, si è violentemente scontrata con un furgone Iveco che trasportava tre persone. Lo scontro, frontale, è stato fatale per il padre e la figlia. L'amica di lei è rimasta ferita in condizioni che il 118 giudica "medio gravi". Pare essere andata meglio agli occupanti del furgone, un Iveco che hanno riportato fratture e contusioni ma sarebbero in condizioni "medio gravi". Ancora incerta la dinamica del brutto incidente. Sul posto ambulanze, l'auto medica con il medico rianimatore, le forze dell'ordine e i vigili del fuoco.

Nell'incidente sono morti Luciano Cretti (trentino di 52 anni) e la figlia, Anna nata nel 1998. L'amica rimasta ferita, anche lei di 14 anni, è N.M. Feriti in modo più lieve i tre occupanti del furgone, un Iveco Daily. Il conducente, L.S. (nato nel 1970), e i due passeggeri uno del 1985, T.H, e uno del 1981, C.T. L'incidente è avvenuto sulla statale della Valsugana al chilometro 107.800, in direzione Bassano, pssata l'officina Recchia. I rilievi condotti dalla Polizia Locale dell'Alta Valsugana chiariranno la dinamica dell'incidente: pare però che uno dei veicoli abbia invaso l'altra corsia. I feriti sono stati trasportai al Santa Chiara di Trento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento