Incidente sul lavoro in una cava di porfido, ferito un 54enne

Mentre stava effettuando un intervento di manutenzione, i supporti di sostegno della benna di una ruspa, sollevata per operazioni di saldatura, hanno ceduto. Nella caduta la benna ha schiacciato il piede dell'uomo

Un uomo di 54 anni di Albiano, F.E., è rimasto vittima di un incidente sul lavoro. Alle ore 08 e 30 di questa mattina era al lavoro nella cava di estrazione Porfido Elit ad Albiano, in località Monte Gaggio, attività di cui è uno dei soci. Mentre il 54enne stava effettuando un intervento di manutenzione, i supporti di sostegno della benna di una ruspa, sollevata per operazioni di saldatura, hanno ceduto.

Nella caduta la benna ha schiacciato il piede di F.E, che  malgrado il brutto incidente è rimasto cosciente e non si trova in pericolo di vita. Sul posto è stato chiamato l'elicottero del 118 che lo ha trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento ed è intervenuto anche personale dell'Unità operative di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell'Azienda sanitaria. La progonosi, per l'uomo, sarà comunque non meno di 40 giorni.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: casi in diminuzione da 3 giorni. "Se i numeri saranno confermati siamo in discesa"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Coronavirus: altri 7 decessi in Trentino. Nuova restrizione: "Non si esce dal Comune in cui ci si trova"

Torna su
TrentoToday è in caricamento