Cronaca

Cede il terreno: si ribalta con l'escavatore

L'uomo stava lavorando in un terreno di proprietà, è stato tratto in salvo dai Vigili del Fuoco e trasportato in elicottero a Trento

I Vigili del Fuoco di Soraga sul posto

E' stato portato all'ospedale di Trento in elicottero il 60enne fassano crimasto vittima di un grave incidente con l'escavatore a Soraga, nel pomeriggio di lunedì 11 maggio. L'uomo stava lavorando sul vialetto di accesso ad un garnì di proprietà quando il terreno è ceduto. Il mezzo si è ribaltato più volte finendo nel qualche decina di metri sotto alla strada, su un pendio erboso. 

Immediato l'intervento dei Vigili del Fuoco volontari di Soraga, che hanno liberato l'uomo, rimasto schiacciato sotto al mezzo. Nel frattempo è stato allertato l'elisoccorso che, giunto sul posto, ha caricato il ferito e lo ha trasportato in codice rosso a Trento. Fortunatamente, nonostante vari traumi e lesioni, il sessantenne non versa in pericolo di vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cede il terreno: si ribalta con l'escavatore

TrentoToday è in caricamento