Incidente con il parapendio a Baitoni di Bondone: grave una ragazza 31enne

Qualcosa è andato storto nella fase di decollo, la ragazza ha perso il controllo della vela schiantandosi a terra

Lancio con il parapendio finito male per una donna tedesca di 31 anni che nel pomeriggio del 1° maggio si è lanciata da un punto utilizzato per il decollo delle vele in località Baitoni a Storo, precipitando nel prato sottostante. I compagni hanno subito chiamato i soccorsi: sul posto è stato inviato l'elicottero da Trento, con  bordo la squadra di tecnici del Soccorso Alpin. La donna è stata imbarellata e caricata a bordo del velicolo. Si trova ricoverata all'ospedale S. Chiara di Trento con gravi contusioni ma fuori pericolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Supermercati: vietato scegliere quello più conveniente, spesa solo vicino a casa

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Coronavirus, Fugatti: "No ad arrivi nelle seconde case. Chiesti controlli pesanti"

  • Contagi stabili, positivo un tampone su 10. Mascherine: "Ci vuole tempo perchè le sigilliamo"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

Torna su
TrentoToday è in caricamento