Incendio domato in Val di Ledro: è l'ennesimo rogo doloso in Trentino

Qualcuno ha deliberatamente appiccato il fuoco lungo la strada che sale da Tremalzo verso il confine con la provincia di Brescia, mandando in fumo 500 metri quadrati di bosco. E' questa la ricostruzione dei Vigili del Fuoco, che hanno domato le fiamme dopo una mattinata di lavoro

I controlli svolti dai carabinieri e dai tecnici dei Vigili del Fuoco non lasciano dubbi: è doloso l'incendio scoppiato  oggi a Tremalzo in Val di Ledro, in località Malga Cita, al confine con la provincia  di Brescia. E' l'ennesimo caso in poche settimane in Trentino, dopo gli incenndi in Paganella e sul Monte Finonchio. "L'incendio, è stato appiccato a quota 1700m dal bordo di una strada che sale sorpa la località Tremalzo" spiegano  in un comunicato i Vigili del Fuoco del Distretto Alto Garda " si sono viste fiamme alte in quanto hanno trovato terreno fertile in una macchia estesa di mughi". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come detto l'incendio ha  interessato anche il versante bresciano: "Si è lavorato anche in sinergia con il corpo forestale dello stato. Alle operazione di spegnimento ha preso parte anche un aereo Canadair che pescava l'acqua dal vicino lago d'Idro ed un elicottero antincendio. Sul fronte Trentino i lanci massicci di acqua dall'elicottero dei VVF di Trento si sono fermati alle 11.30. Ha poi proseguito con alcuni lanci in zone ben definite ed alle 13 l'elicottero ha fatto rientro al nucleo a Mattarello. Sono stati impegnati 30 vigili del fuoco volontari provenienti da tutti i corpi della Valle di Ledro che hanno fatto rientro solo alle 15 dopo aver verificato da terra che tutto fosse spento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

Torna su
TrentoToday è in caricamento