menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto via facebook: Vigili del Fuoco Arco

foto via facebook: Vigili del Fuoco Arco

Incendi, la Lombardia chiede lo stato di calamità. Migliora la situazione a Tremalzo

Lieve miglioramento della situazione a Tremalzo, dove un incendio che brucia da venerdì scorso ha divorato il Parco dell'Alto Garda

Si parla ormai di quasi 500 ettari di bosco andati in fumo a Tremalzo, nel Parco dell'Alto Garda, al confine tra Lombardia e Trentino. Un incendio di certa origine dolosa (come nel gennaio 2016) brucia ormai da venerdì scorso. Oggi, martedì 31 ottobre, i Vigili del Fuoco bresciani e trentini impegnati a giorni sul fronte dell'incendio stanno forse per intravedere la fine.

L'assessore della Regione Lombardia alla Protezione Civile, Simona Bordonali, ha annunciato la volontà di richiedere lo stato di calamità per gli incendi che stanno devastando le alpi lombarde a Como, Varese, Sondrio, oltre che a Tremalzo, dove le fiamme hanno raggiunto l'area del Corno della Marogna, sito di interesse comunitario.

Insieme ai Vigili del Fuoco di entrambe le province sono impegnati nelle operazioni di spegnimento volontari del Parco, uomini della Protezione Civile e degli Alpini. Si è ancora in attesa di sapere quali siano le novità dopo l'incontro di oggi pomeriggio in Prefettura. Comunità Montana e Servizio Antincendi puntano il dito contro i cacciatori, insofferennti da sempre al divieto vigente nel Parco. Proseguonno le indagini dei carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Lotteria degli scontrini, manca poco alla terza estrazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento