Paura nel Garda: incendio su un battello, in salvo 145 passeggeri

Fiamme nel vano motore, quando il catamarano si trovava in mezzo al lago

Paura sulle acque del lago di Garda per 145 passeggeri di un battello che ha preso fuoco sulla tratta Peschiera-Sirmione. Le fiamme sono scaturite nel vano motore, mentre l'imbarcazione si trovava in mezzo al lago, a metà del tragitto.

Il capitano ha contattato la motonave Catullo per trasferire tutti i passeggeri, fortunatamente tratti in salvo senza conseguenze per nessuno. All'arrivo al porto di Peschiera la nave è stata raggiunta da una squadra nautica dei Vigili del Fuoco di Bardolino, che hanno provveduto a mettere definitivamente in sicurezza la situazione.

Leggi la notizia su Bresciatoday.it, clicca qui...

L'incendio sarebbe stato provocato dalla rottura di una turbina: la perdita d'olio e qualche scintilla di troppo avrebbero poi scatenato le fiamme. Ha preso fuoco il filtro dell'aria, e il fumo si è diffuso in tuttal'imbarcazione. Spenti tutti i focolai, i pompieri hanno provveduto a ventilare i locali interessati. Sono già in corso le riparazioni del catamarano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

Torna su
TrentoToday è in caricamento