Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incendio, altissime fiamme nel magazzino di legno rischiano di bruciare tutto il bosco: sul posto 200 pompieri

 

Un incendio in un magazzino di cippato, il legno ridotto in scaglie, ha rischiato di coinvolgere un bosco. È accaduto nella notte tra martedì 11 e mercoledì 12 febbraio a Prato allo Stelvio (Bz), Val Venosta, dove 200 vigili del fuoco sono intervenuti e hanno lavorato per ore e ore riuscendo infine a domare le fiamme.

Il rogo ha iniziato a propagarsi all'interno del deposito, nella frazione di Montechiaro, nella tarda serata. Quanto i pompieri sono arrivati sul posto il fuoco si era già propagato avvolgendo del tutto il magazzino e avvicinandosi al bosco adiacente. Il lavoro dei 200 pompieri, per fortuna, ha scongiurato il rischio che alberi e animali finissero carbonizzati. Sul posto sono intervenuti anche 118 e forze dell'ordine. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrentoToday è in caricamento