rotate-mobile
Cronaca Borgo Valsugana

Incendio a Cima Portule, Vigili del Fuoco al lavoro con l'elicottero antincendi

Sono al lavoro da questa mattina i volontari della Valsugana insieme ai colleghi di Asiago per un incendio sviluppatosi sulle montagne vicentine al confine con il Trentino. Il fumo è visibile dalle cime dei monti anche a decine di chilometri di distanza, l'elicottero antincendi sorvola la zona rilasciando acqua. Ecco il comunicato della Protezione Civile

Un forte incendio si è sviluppato nei boschi dell’Altipiano di Asiago. E' interessata la zona vicentina tra Cima Portule e Cima Larici, è sttato richiesto l’intervento della Protezione Civile trentina. L’elicottero Ecureil della Protezione Civile del Trentino è già all’opera per lo spegnimento del grosso incendio che sta divampando nei boschi sopra la Valsugana, in direzione dell’Altipiano dei Sette Comuni, dopo la richiesta di intervento da parte dei Vigili del Fuoco di Vicenza al capo della Protezione Civile trentina, che ha disposto l’immediato intervento. Le fiamme stanno avvolgendo il versante sud di Cima Portule, lungo lo “spartiacque” fra Valsugana e Altipiano dei Sette Comuni. 


L’Ecureil ha cominciato a “pescare” da un laghetto posto in fondo a Sella Valsugana, in attesa che i Vigili del Fuoco di Borgo Valsugana approntino un apposito serbatoio, sempre in località Sella. Il serbatoio verrà alimentato con autobotti. Allertati anche i Vigili del Fuoco di Lavarone e Levico. 
La massima allerta per i possibili incendi boschivi, causati dalla forte siccità di questo periodo, è stata predisposta settimana fa dal presidente della Giunta provinciale con apposita ordinanza e pochi giorni fa il capo della Protezione civile trentina aveva diramato un avviso urgente ai comandanti e agli ispettori dei Vigili del Fuoco per intensificare la vigilanza.

AGGIORNAMENTO ore 17.00: la Protezione civile del Trentino comunica che ora stanno operando, per le operazioni di spegnimento dell'incendio, due elicotteri del Nucleo Elicotteri del Servizio Antincendi e protezione civile della Provincia autonoma di Trento con rifornimento da un serbatoio appositamente installato in Val di Sella dai Vigili del Fuoco Volontari. Il "pennacchio" dell'incendio è visibile da molte zone del Trentino. (foto  sotto:Protezione Civile)

incendiox-2

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Cima Portule, Vigili del Fuoco al lavoro con l'elicottero antincendi

TrentoToday è in caricamento