Incendio in casa: morta una mamma, grave il suo bambino

Il tragico episodio a Fleres, Alto Adige. Sul posto vigili del fuoco e croce bianca

Una giovane donna è morta in un incendio scoppiato in casa. È accaduto all'alba di giovedì a Fleres, la piccola località altoatesina ai piedi del Brennero. A causa del rogo è in gravi condizioni anche il bambino della vittima.

L'allarme è stato lanciato intorno alle 5 del mattino dal marito della donna, 37 anni, che si era svegliato per il pianto del piccolo. In quel momento la stanza era già satura di fumo e la moglie era esamine. 

Sul posto sono accorsi vigili del fuoco e corce bianca, con un medico d'urgenza. Per la donna però era troppo tardi: i sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Il bimbo della coppia è stato ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Vipiteno. Sull'episodio indagano i carabinieri per capire cosa abbia potuto innescare l'incendio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Volotea: due nuove destinazioni dall'Aeroporto Catullo

  • Torna l'obbligo di pneumatici invernali

  • Cosa fare nel weekend: tutti gli eventi

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

  • Infortunio sul lavoro a Grigno, precipita per cinque metri e si schianta al suolo: grave

  • Scende con l'auto dal Castello di Arco e si schianta: grave una donna di 48 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento