Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Ledro

Incendio alla Metallurgica Ledrense, l'assessore Spinelli sul posto assicura: "Terremo alta la vigilanza"

A condurre le verifiche su quanto accaduto è l'Unità operativa prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Apss

L'assessore provinciale al lavoro Achille Spinelli si è recato a Tiarno di Sopra, nel comune di Ledro, sul luogo dell'incendio che nella mattinata di martedì 31 agosto è scoppiato alla Metallurgica Ledrense ustionando in maniera grave due operai dipendenti di una ditta esterna a cui era affidata la manutenzione straordinaria dell'impianto gas.

Al termine del sopralluogo, l'assessore Spinelli ha voluto lanciare un forte richiamo al rispetto delle procedure di sicurezza negli ambienti di lavoro. L’esponente della Giunta ha assicurato che le verifiche su quanto accaduto – a cura dell’Unità operativa prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari – saranno condotte con assoluto rigore.

Allo stesso tempo, fa sapere Spinelli, sarà mantenuta alta la vigilanza sul territorio provinciale da parte degli organi preposti. Un grazie è stato rivolto ai vigili del fuoco volontari e permanenti e ai sanitari che hanno soccorso i feriti e messo in sicurezza l’area, oltre alle forze dell’ordine che stanno indagando sull’accaduto. Secondo l’assessore provinciale, di fronte ad un evento tanto grave è fondamentale raccomandare la massima attenzione al rispetto di procedure e misure di sicurezza all’interno degli ambienti di lavoro, sia per il personale dipendente, sia per gli addetti delle imprese esterne che operano all’interno degli spazi aziendali.

Nel pomeriggio di martedì, anche la Fiom Cgil del Trentino aveva lanciato un appello affinché la sicurezza sul lavoro "diventi una priorità e non più solo un proposito"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio alla Metallurgica Ledrense, l'assessore Spinelli sul posto assicura: "Terremo alta la vigilanza"

TrentoToday è in caricamento