rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Lavis

Fiamme in un deposito di legna a Lavis

L'intervento dei vigili del fuoco ha evitato che l'incendio si propagasse alle case vicine

Un incendio di grandi dimensioni è divampato in un deposito privato di legnaia. L'allarme è scattato poco dopo le 13 a Sorni, frazione del comune di Lavis, nel primo pomeriggio di venerdì 14 gennaio. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco: sul posto il corpo di Lavis con un'autopompa e un'autobotte. Visto il pericolo di propagazione delle fiamme alle case nelle immediate vicinanze, è stato chiesto anche il supporto di altre squadre. Le fiamme hanno causato una grande nube di fumo nero visibile da molto lontano: dopo l'allarme, si sono portati sul posto anche le squadre di Nave San Rocco e San Michele all'Adige, oltre al corpo permanente di Trento.

incendio lavis-2

Il tempestivo intervento delle squadre ha consentito di evitare la propagazione delle fiamme, e al momento le squadre sono al lavoro per tenere sotto controllo e mettere in sicurezza la zona. Ancora da capire le cause del'incendio, sulle quali indagano i carabinieri. Secondo quanto riferito, non risultano persone ferite né evacuate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme in un deposito di legna a Lavis

TrentoToday è in caricamento