rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca San Giuseppe / Via per Cognola

Incendio in una palazzina di San Donà, c'è una vittima

Le fiamme hanno coinvolto alcuni appartamenti in via per Cognola. Otto persone in ospedale per accertamenti, sul posto anche il sindaco Ianeselli

Una vittima e otto persone ricoverate per accertamenti. È il drammatico bilancio di un incendio che ha colpito una palazzina di 4 piani a San Donà, in via per Cognola, frazione di Trento. L'allarme è scattato poco dopo le 19:30. Secondo quanto ricostruito, le fiamme sarebbero scaturite a causa di una termocoperta malfunzionante andata in cortocircuito.

incendio cognola 2-2-2

Il fumo ha subito avvolto tutta la struttura, composta da dieci appartamenti: al momento dell'incendio nella palazzina c'erano 13 persone. Secondo quanto riferito dal Comune di Trento, otto di queste sono state portate in ospedale per accertamenti, mentre un uomo di 75 anni, Silvano Franceschini, è rimasto ucciso probabilmente per via del fumo che gli ha fatto perdere l'orientamento mentre cercava di uscire sulle scale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Cognola, insieme ai permanenti di Trento, e ai soccorritori del 118. Sull'origine del rogo indagano le forze dell'ordine.

incendio cognola 3-2

Le persone sono state evacuate e soccorse sul posto con delle coperte isotermiche. Per loro è stato messo a disposizione l'ostello di Trento. Sul posto anche il sindaco della città Franco Ianeselli, insieme al vice Roberto Stanchina: "Ringrazio i vigili del fuoco intervenuti con prontezza per domare le fiamme, la protezione civile, la polizia locale, i tecnici comunali che si sono mobilitati per trovare una sistemazione per la notte agli sfollati" ha scritto Ianeselli sul suo profilo Facebook.

incendio cognola 4-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in una palazzina di San Donà, c'è una vittima

TrentoToday è in caricamento