rotate-mobile
Cronaca Gardolo / Via Clemente Andreatta

Incendio a Gardolo, casa va a fuoco e proprietario spegne le fiamme: ustionato

Sul posto 20 vigili del fuoco con sei mezzi. L'uomo, ferito a un braccio, è stato portato in ospedale

Nel tardo pomeriggio di lunedì, verso le 18, un appartamento del centro storico di Gardolo, in via Andreatta, è andato a fuoco. Il proprietario delle casa ha spento il grosso delle fiamme, riuscendo a limitare il rogo, ma è rimasto ustionato. Sul posto i vigili del fuoco, con un totale di sei mezzi e una ventina di persone. 

Fiamme da un mobile all'esterno

L'incendio, riferiscono i pompieri di Gardolo, è iniziato da un mobile esterno dell'abitazione, per questo le fiamme hanno interessato quasi esclusivamente la facciata esterna dell'edificio, anche se i danni provocati dal fumo sono stati registrati anche all'interno. Il proprietario ha riportato ustioni a un braccio ed è stato portato in ospedale per ricevere le cure del caso.

I vigili del fuoco sono stati impegnati nelle operazioni di fine spegnimento nonché nella messa in sicurezza della zona. Sotto indagine le cause che hanno provocato il rogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Gardolo, casa va a fuoco e proprietario spegne le fiamme: ustionato

TrentoToday è in caricamento