Fai della Paganella, distrutta dalle fiamme la struttura in legno del futuro agritur

Si indaga sulle cause dell'incendio scoppiato nella notte appena trascorsa. Le fiamme hanno avvolto l'intera struttura in pochi minuti

L'incendio al momento dell'arrivo dei Vigili del Fuoco

Incendio nella notte a Fai della Paganella, distrutto un agriturismo in costruzione. L'allarme è scattato verso le 3 del mattino odiernno, lunedì 16 aprile. A chiamare i Vigili del Fuoco sono stati alcuni residenti che hanno notato anche da lontano il forte bagliore sprigionato dalla struttura completamente avvolta dalle fiamme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad andare in fumo è stata una struttura in legno, che avrebbe dovuto ospitare un agriturismo. L'incendio in pochi minuti si è esteso all'intera struttura. Sul posto i Vigili del Fuoco di Fai, Andalo, Cavedago, Molveno, Spormaggiore, Andalo e Zambana. Purtroppo la struttura è andata completamente distrutta, si indaga sulle cause. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento