Cronaca Gardolo / Via Alto Adige

Devastante incendio: "Sembrava un mare di fiamme". Carbonizzata l'area della festa "west"

La grande struttura di legno in stile "vecchio west" non esiste più: distrutta in pochi minuti

Il devastante incendio alla Country Fest

Fiamme nella notte a Prato allo Stelvio: un devastante incendio ha completamente carbonizzato l'arena in stile vecchio west dove ogni anno si tiene la Country Fest. Un complesso, costituito da diverse strutture, quasi interamente in legno. Le conseguenze dell'incendio sono state devastanti.

Sul posto oltre 80 vigili del fuoco delle sezioni su Montechiaro e Sluderno, oltre alle forze dell'ordine ed alla Croce Bianca. Fortunatamente nell'area, a quell'ora, non c'era nessuno. Il rogo, secondo quanto scrivono su Facebook gli organizzatori, è divampato nel cuore della notte, attorno alle 2.30. Le cause sono ancora tutte da stabilire. L'unica certezza è che quel luogo di festa e divertimento non esiste più.  (foto: Country Fest Prad e Landesfeuerwehrverband Südtirol)

Solo grazie all'intervento di diversi corpi di Vigili del Fuoco volontari della valle le fiamme non si sono spinte verso il bosco ed alcune case nelle vicinanze. Per il villaggio west, però, niente da fare. "Siamo senza parole - scrivono gli organizzatori della festa, che anche quest'anno si sarebbe dovuta tenere nel primo weekend di agosto - la nostra area contry è diventata un mare di fiamme".

Non è, purtroppo, la prima volta: nel 2013 un incendio danneggiò parzialmente l'area della Country Fest mentre cinque mesi fa, nella vicina frazione di Montechiaro, si verificò un enorme incendio all'interno di un fienile, che non si propagò al bosco ed alle case grazie all'intervento di oltre 200 pompieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Devastante incendio: "Sembrava un mare di fiamme". Carbonizzata l'area della festa "west"

TrentoToday è in caricamento