Due incendi nei fienili in Val di Non: ferito un ragazzo di 20 anni

Due incendi nel giro di poche ore, a Castelfondo e a Brez, hanno devastato un fienile ed una stalla. Il ragazzo ferito non è in pericolo di vita. Si indaga per stabilire le cause, non escluso il dolo

Due incendi in poche ore in Alta Val di Non, probabilmente entrambi di origine dolosa, hanno impegnato i Vigili del Fuoco (una decina i corpi di volontari intervenuti) per diverse ore. Le fiamme hanno devastato un fienile a Castelfondo, e poche ore dopo un altro incendio è scoppiato in una stalla a Brez.

In questo secondo episodio è rimasto ferito un giovane di 20 anni, soccorso dalle ambulanze e trasportato all'ospedale di Cles. Il ragazzo ha riportato lesioni gravi ma non è in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel primo caso si è temuto anche per la presenza di mucche nella stalla attigua al fienile. Gli animali sono stati tratti in salvo. I carabinieri, insieme ai tecnici dei Vigili del Fuoco, sono al lavoro per accertare l'origine dei due roghi e per tentare di stabilire, eventualmente, le ragioni del gesto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso si avvicina all'escursionista e lo segue: l'incontro è avvenuto in Val di Non

  • Dramma in montagna: ricercatore dell'Università di Trento cade in un crepaccio

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Cade con la carrozzina nel torrente e muore

  • Cade nel fiume: ripescato vivo un chilometro e mezzo a valle, è grave

  • Trentino, visite specialistiche gratuite per le donne: come effettuarle

Torna su
TrentoToday è in caricamento