Incendio in casa del fotografo Margon, distrutto l'archivio

L'allarme è scattato martedì mattina, attorno alle 10.30, nell’appartamento di via Ravagni a Isera, quando la madre di Margon è rincasata. La donna ha visto delle fiamme in salotto, attorno alla zona tra i computer del figlio e la stufa a olle

Un'immagine del salotto dove si è sviluppato l'incendio

Incendio in casa del fotografo Gabriele Margon. L'allarme è scattato martedì mattina, attorno alle 10.30, nell’appartamento di via Ravagni a Isera, quando la madre di Margon è rincasata. La donna ha visto delle fiamme in salotto, attorno alla zona tra i computer del figlio e la stufa a olle. Immediata la chiamata ai vigili del fuoco, che con il loro intervento sono riusciti a limitare i danni alla struttura, anche se gran parte dell'archivio del fotografo è andato distrutto. In via precauzionale, la madre di Margon e la nonna, che si trovava in casa, sono state trasportate in ospedale per accertamenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coltiva marijuana in un campo, a casa ne ha quasi un quintale: arrestato insospettabile 47enne

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Ha un malore alla guida mentre è al telefono con la moglie, si schianta e precipita in un dirupo: morto

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

  • Frecce Tricolori: spettacolo nei cieli di Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento