Incendio ad Anterivo: in fiamme 5000 mq di bosco

Fiamme scaturite in località Maso Wasserle, al confine tra le province di Trento e Bolzano. Le cause sono ancora da chiarire, ben presto il rogo si è esteso su una superficie di 5000 mq di bosco, molto secco in questa stagione. Sei corpi di Vigili del Fuoco, trentini ed altoatesini, sono riusciti a domare l'incendio

Incendio boschivo al confine tra Trentino ed Alto Adige. Ieri sera, verso le 20.00, i Vigili del Fuoco Castello e Molina di Fiemme e di carano sono stati chiamati ad intervenire al fianco dei volontari altoatesini per spegnere il rogo, scaturito per cause ancora ignote, in località Maso Wasserle. Fortunatamente i Vigili del Fuoco sono riusciti a domare le fiamme scongiurando il pericolo di un allargamento del fronte dell'incendio, che ieri è comunque arrivato ad estendersi su circa 5000 metri quadrati di bosco, in questa stagione particolarmente secco e quindi altamente infiammabile. Le operazioni si sono concluse nella notte, non risultano danni a persone o cose. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento