Incendio ad Anterivo: in fiamme 5000 mq di bosco

Fiamme scaturite in località Maso Wasserle, al confine tra le province di Trento e Bolzano. Le cause sono ancora da chiarire, ben presto il rogo si è esteso su una superficie di 5000 mq di bosco, molto secco in questa stagione. Sei corpi di Vigili del Fuoco, trentini ed altoatesini, sono riusciti a domare l'incendio

Incendio boschivo al confine tra Trentino ed Alto Adige. Ieri sera, verso le 20.00, i Vigili del Fuoco Castello e Molina di Fiemme e di carano sono stati chiamati ad intervenire al fianco dei volontari altoatesini per spegnere il rogo, scaturito per cause ancora ignote, in località Maso Wasserle. Fortunatamente i Vigili del Fuoco sono riusciti a domare le fiamme scongiurando il pericolo di un allargamento del fronte dell'incendio, che ieri è comunque arrivato ad estendersi su circa 5000 metri quadrati di bosco, in questa stagione particolarmente secco e quindi altamente infiammabile. Le operazioni si sono concluse nella notte, non risultano danni a persone o cose. 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • "Cavalli pelle e ossa, con gli zoccoli spezzati": la denuncia di Oipa Trentino

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Nuvole da fantascienza nei cieli di Trento: ecco di cosa si tratta

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento