Incendio ad Anterivo: in fiamme 5000 mq di bosco

Fiamme scaturite in località Maso Wasserle, al confine tra le province di Trento e Bolzano. Le cause sono ancora da chiarire, ben presto il rogo si è esteso su una superficie di 5000 mq di bosco, molto secco in questa stagione. Sei corpi di Vigili del Fuoco, trentini ed altoatesini, sono riusciti a domare l'incendio

Incendio boschivo al confine tra Trentino ed Alto Adige. Ieri sera, verso le 20.00, i Vigili del Fuoco Castello e Molina di Fiemme e di carano sono stati chiamati ad intervenire al fianco dei volontari altoatesini per spegnere il rogo, scaturito per cause ancora ignote, in località Maso Wasserle. Fortunatamente i Vigili del Fuoco sono riusciti a domare le fiamme scongiurando il pericolo di un allargamento del fronte dell'incendio, che ieri è comunque arrivato ad estendersi su circa 5000 metri quadrati di bosco, in questa stagione particolarmente secco e quindi altamente infiammabile. Le operazioni si sono concluse nella notte, non risultano danni a persone o cose. 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • A22 da "bollino nero": code da Bressanone ad Affi

  • Val Daone: 15 mucche spaventate dal temporale cadono in un dirupo

I più letti della settimana

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones: la pioggia non ferma la festa

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento