Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca San Giuseppe / Via Giovanni Pascoli

Fa incendiare l'auto del vicino: c'è un mandante

Dopo aver identificato i due esecutori materiali le forze dell'ordine sono riuscite a dare un nome ed un volto al mandante

C'è un mandante dietro l'incendio di un'auto avvenuto in via Pascoli, in un tranquillo quartiere relativamente vicino al centro di Trento. Dopo aver identificato i due responsabili materiali del fatto, denunciati, gli inquirenti sono riusciti a dare un volto ed un nome a chi aveva dato loro l'incarico di appiccare il fuoco. Volto, nome e soprattutto movente: la questione sarebbe infatti riconducibile a cattivi, anzi  pessimi, rapporti di vicinato. L'uomo, a sua volta denunciato, avrebbe chiesto ai due ragazzi di dare fuoco all'auto del vicino. I due si erano poi nascosti a casa del mandante, subito dopo il fatto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa incendiare l'auto del vicino: c'è un mandante

TrentoToday è in caricamento