menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto dal gruppo Se te sei de Rovereto...

foto dal gruppo Se te sei de Rovereto...

Attacco incendiario contro il Tribunale di Rovereto

Incendiato il portone, forse con due bombe carta: è avvenuto attorno alle 2 di notte a Rovereto, dove meno di un mese fa fu presa di mira con lo stesso metodo la chiesa di San Rocco

Attacco incendiario al Tribunale di Rovereto. Secondo le prime ricostruzioni dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri l'incendio che si è sviluppato questa notte al portone secondario del palazzo di Giustizia roveretano è doloso. Si parla dunque di attentato incendiario, il secondo dopo quello alla chiesa di San Rocco, dove nelle festività natalizie fu esposto un discusso presepe "antiabortista".

In quell'occasione fu ritrovata la scritta "I veri martiri sono in mare", una chiara rivendicazione del gesto. Anche in questo caso ci sarebbe na scritta che potrebbe essere messa in connessione con l'attacco incendiario. Si pensa, anche in questo caso, ad un'azione dei movimenti anarchici. Le fiamme hanno bruciato parte del portone in legno del Tgribunale, fortunatamente senza coinvolgere persone nè causare danni all'interno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento