rotate-mobile
Cronaca / Val di Sole

Incendio in un appartamento di Monclassico: una persona salvata in extremis

È successo poco dopo la mezzanotte di mercoledì 25 gennaio. Provvidenziale l’intervento dei vigili del fuoco

Paura nella notte tra martedì 24 e mercoledì 25 a Monclassico a causa di un incendio sviluppatosi, per cause ancora in corso di accertamento, in un appartamento del centro storico della cittadina della Val di Sole.

Era da poco passata la mezzanotte quando è scattato l’allarme che ha portato sul posto i vigili del fuoco di Monclassico, guidati dal comandante Danilo Daprà, assieme ai colleghi di Malè e Dimaro. L’intervento tempestivo ha permesso di mettere in salvo una persona, affidata quindi alle cure dei sanitari, giunti sul posto con un’ambulanza e l’elisoccorso.

L'interno dell'abitazione devastato dalle fiamme

Domare l’incendio non è stato semplice, anche e soprattutto a causa dell’impossibilità di accedere con l’autoscala, visto che l’appartamento si trova in un’area caratterizzata da stradine strette e da edifici molto vicini l’uno all’altro. Proprio questa vicinanza tra abitazioni ha fatto temere ai vigili del fuoco che la situazione potesse precipitare: fortunatamente, però, si è riusciti ad evitare che il rogo coinvolgesse anche altri appartamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in un appartamento di Monclassico: una persona salvata in extremis

TrentoToday è in caricamento