menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurate dopo dieci anni le nuove scuole Crispi

L'edificio fu acquistato dalla Provincia nel 2003 e le scuole vennero trasferite dall'anno scolastico 2005/06. Il costo dei lavori ammonta a 27 milioni che comprendono l'auditorium e la palestra interrata. Da settembre ospiteranno scuole elementari, medie e le classi del conservatorio Bomporti

Sono state inaugurate questa mattina dal sindaco Alessandro Andreatta le nuove scuole "Francesco Crispi" dopo quasi dieci anni di chiusura. Le scuole primarie furono chiuse nell'anno scolastico 2005/06 con previsione di essere riaperte per il 2011. Con due anni di ritardo e più di 27 milioni ( di cui 13,7 messi dalla Provincia mentre la parte restante è stata coperta dal Comune di Trento) impiegati per i lavori di ristrutturazione ora l'edificio è stato completamente restaurato. Ospiterà, a partire da settembre tre sezioni di scuola elementare, sei di scuola media e le classi del conservatorio "Bomporti".

L'opera si concluderà con la realizzazione (con altro finanziamento) di una nuova mensa a servizio della scuola primaria “Crispi”, della scuola secondaria di primo grado “Bonporti” e della vicina scuola secondaria di primo grado “Bresadola”. La mensa è in fase di realizzazione all'angolo sud ovest del cortile delle scuole “Crispi”, in una palazzina indipendente. Sotto ai due cortili delle scuole è stata realizzata una palestra interrata, un auditorium da 286 spettatori e un parcheggio per ottanta posti auto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Lotteria degli scontrini, manca poco alla terza estrazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento