Gira in auto con sciabola e spada di oltre un metro: denunciato

L'episodio a Borgo Valsugana. La scoperta durante un controllo dei carabinieri

Una spada e una sciabola sul sedile passeggero. È quanto hanno scoperto i carabinieri di Borgo Valsugana qualche giorno fa durante un controllo a un posto di blocco. Il conducente, un 52enne italiano, è stato denunciato per porto abusivo di armi bianche. 

Sequestro e denuncia

I militari hanno intimato l'alt all'auto, che si è regolarmente fermata. Nel chiedere i documenti al guidatore, poi, hanno notato sul sedile passeggero una spada e una sciabola. A quel punto l'uomo, si legge in una nota dei carabinieri, ha iniziato ad agitarsi, ma i militari sono riusciti a calmarlo, chiedendogli di non peggiorare la situazione.

In seguito le armi bianche sono state sequestrate. Il 52enne invece è stato portato in caserma e non avendo alcuna giustificazione, è stato denunciato per porto abusivo di armi bianche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

  • Coronavirus: chiuse scuole, asili e Università

Torna su
TrentoToday è in caricamento