rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Passaggio Teatro Osele, 6

Il Cafè de la Paix chiude definitivamente

Ennesimo controllo, questa volta l'ultimo, così come sarà l'ultimo l'evento che i gestori stanno organizzando per chiudere in bellezza. Livelli superiori al consentito per pochi decibel, questa volta niente ricorso

Erano riusciti a vincere il ricorso contro l'ordinanza di chiusura anticipata per poi autolimitarsi nel rispetto del vicinato, con chiusura comunque a mezzanotte. Questa volta però il colpo è stato troppo duro ed ha affondato la nave: il cafè de la Paix chiuderà definitivamente i battenti.

"Senza di noi la zona torna al degrado": l'annuncio della chiusura dato dai gestori in una lettera aperta, clicca qui...

La guerra dei decibel con il vicinato (più per il rumore degli avventori all'esterno del locale che per la musica all'interno) è giunta all'epilogo. A dare la notizia sono gli stessi gestori del circolo Arci, che hanno deciso, di fronte all'ennesimo controllo ed alla conseguente ordinanza, di mollare. L'ultimo evento si chiamerà Cafè Riot, e sarà una vera e propria festa, di chiusura. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cafè de la Paix chiude definitivamente

TrentoToday è in caricamento