menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ict Days 2012, 900 studenti a colloquio con aziende

Proprio il coinvolgimento delle imprese del settore è uno dei punti di forza dell'evento. Le aziende parteciperanno infatti con i loro stand e con iniziative mirate a farsi conoscere e a reclutare i futuri informatici

Grande partecipazione del mondo delle aziende e dei giovani alla proposta di questa quarta edizione degli ICT Days iniziati ieri a Povo: sono infatti più di 70 le imprese ICT (compresi big come IBM, Ericsson e Ubisoft) a essersi iscritte alla sezione Placement degli ICT Days, mentre superano quota 900 i colloqui con le aziende che gli studenti dell'ateneo trentino hanno prenotato in questi giorni. Proprio il coinvolgimento delle imprese del settore è uno dei punti di forza dell'evento. Le aziende parteciperanno infatti con i loro stand e con iniziative mirate a farsi conoscere e a reclutare i futuri informatici tra gli studenti, i laureati e i dottorandi.

Dopo la cerimonia di apertura ufficiale della tre giorni, la manifestazione è proseguita con l'inaugurazione del nodo italiano dell'ICT Labs dell'Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia (EIT), a cui hanno preso parte importanti personalità del mondo della ricerca, dell'industria e della politica, sia locali sia internazionali: dal CEO di Telecom, Franco Bernabè, al CEO di EIT ICT Labs, Willem Jonker, da Roberto Magliulo di Confindustria servizi innovativi e tecnologici ai direttori degli altri nodi dell'EIT ICT Labs ai rappresentanti delle Regioni Toscana, Lombardia, Piemonte ed Emilia-Romagna e a Raffaele Liberali, capo del Dipartimento università e ricerca del MIUR.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La pillola contro il Covid: arriva il vaccino senza puntura

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La pillola contro il Covid: arriva il vaccino senza puntura

  • Cronaca

    I dati del coronavirus in Trentino del 9 maggio

  • Attualità

    Viabilità, domenica di code in autostrada

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento