Ibis eremiti avvistati in Trentino

Diciassette esemplari sono stati recuperati dal progetto Waldrappteam a quattro secoli dall'estinzione sulle Alpi. Alcuni sono stati avvistati in alta val di Non, a Malosco, Sarnonico e Rumo

A quattro secoli dall'estinzione sulle Alpi, gli ibis eremiti sono tornati, avvistati in Trentino, in transito o in sosta. Hanno riacceso l'attenzione locale attorno a quest'enigmatica specie, Geronticus eremita, le cui popolazioni selvatiche autonomamente migratrici si possono considerare praticamente estinte. Sorpresi dal freddo natalizio a nord delle Alpi, 17 esemplari sono stati recuperati dal progetto Waldrappteam. Alcuni sono andati in alta val di Non, a Malosco, Sarnonico e Rumo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Bollettino coronavirus: +276 positivi e 3 decessi in Trentino

Torna su
TrentoToday è in caricamento