menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla guida con l'assicurazione scaduta e la patente revocata

L'assicurazione era scaduta da quasi tre anni e la patente gli era stata revocata in seguito a provvedimento: l'uomo, residente in Lombardia, è stato fermato dai vigili urbani per avere svoltato in senso vietato

Martedì scorso, verso le 17.30, due agenti della polizia municipale impegnati nel  servizio di controllo della viabilità hanno fermato un autocarro che, dal lato sud di via Alfieri, si era immesso in via Torre Vanga in senso vietato.  

Per contestare la violazione, gli agenti hanno chiesto al conducente la patente di guida, la carta di circolazione e il certificato assicurativo del veicolo. Di nazionalità italiana e residente in Lombardia, l'uomo ha dichiarato di aver dimenticato tutta la documentazione.
 
Sennonché, dai controlli eseguiti al terminale, la situazione è risultata del tutto diversa: gli agenti hanno infatti accertato l'assenza di copertura assicurativa, scaduta da quasi tre anni e la revoca del documento di guida, in seguito a provvedimento emanato dall’ufficio della Motorizzazione civile della provincia di residenza.
 
Per aver guidato con patente revocata, il conducente è stato quindi denunciato all’Autorità Giudiziaria (come previsto dall’articolo 116, comma 13 del Codice della Strada). Inoltre si è proceduto al fermo amministrativo del veicolo per tre mesi. Per l'assenza di copertura assicurativa, è stato disposto il sequestro amministrativo del veicolo, a cui va aggiunta una multa da 798 euro. Ammonta infine a 39 euro la sanzione  per la mancanza momentanea della carta di circolazione, che dovrà essere presentata entro 20 giorni. 
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento