menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si fumano le 'canne' in gita scolastica a Lavarone: segnalati due minorenni

In un momento di pausa, i due ragazzi, ancora minorenni, hanno pensato di prepararsi alcune 'canne' di marijuana e hashish sull’autobus che li aveva accompagnati al mattino, quando sono stati sorpresi da una insegnante. Hanno allora cercato di sbarazzarsi dello stupefacente

Gita scolastica in Trentino finita male per due studenti di un istituto della provincia di Vercelli in viaggio di istruzione al Forte Belvedere di Lavarone.  In un momento di pausa, i due ragazzi, ancora minorenni, hanno pensato di prepararsi alcune 'canne' di marijuana e hashish sull’autobus che li aveva accompagnati al mattino, quando sono stati sorpresi da una insegnante. Hanno allora cercato di sbarazzarsi dello stupefacente: tre involucri che i carabinieri di Lavarone, chiamati dagli insegnanti accompagnatori, hanno trovato in parte addosso ai ragazzi, ed in parte tra i sedili dell’autobus. I due ragazzi sono stati segnalati in via amministrativa alla Prefettura, dove verrà avviato l’iter previsto in queste circostanze. Le sanzioni per chi fa uso di stupefacenti prevedono anche la sospensione della patente di guida o del certificato di idoneità tecnica per la guida di ciclomotori, ed il divieto di conseguire questi ultimi per almeno tre anni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento