Malore fatale in montagna, muore ex assessore di Lardaro

Stroncato da un infarto sulle "sue" montagne, Gianni Trolla, 68 anni

Un malore fatale sulle montagne della Val di Breguzzo ha stroncato Giovanni Battista Trolla, 68enne di Lardaro, paese delle Giudicarie dove ricoprì la carica di assessore. Trolla stava percorrendo insieme ad un gruppo il sentiero che porta da cima La Uzza al passo del Frate quando si è improvvisamente accasciato a terra. A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione dei compagni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ai soccorritori non è rimasto altro da fare che constatare il decesso. Le operazioni di recupero della salma sono state rese complicate dalla nebbia che non ha permesso all’elicottero di arrivare direttamente sul posto. Una ventina i soccorritori impegnati, provenienti dalle Stazioni di Valle del Chiese, Val Rendena Busa di Tione, Giudicarie Esteriori e San Lorenzo in Banale. La scomparsa di Trolla lascia un grande dolore in tutta la comunità giudicariense. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Elezioni comunali: seggi aperti, ecco tutte le informazioni

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento