Iniziative contro l'omofobia a Trento

Tre giorni di eventi a Trento in occasione della Giornata Mondiale contro l'omofobia e la transfobia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

ArciLesbica Trento "l'Altra Venere" e ArciGay Trento "8 luglio", grazie alla collaborazione de La Nuda Compagnia, vi invitano alle iniziative organizzate in occasione della VI Giornata Mondiale contro l'omofobia e la transfobia:

martedì 15 maggio ore 20.30:
Fiaccolata per le vittime dell'omo-transfobia, partenza da Piazza Duomo

mercoledì 16 maggio ore 15.30:
Dibattito con le assessore Lucia Maestri e Violetta Plotegher e i presidenti di ArciGay Trento Diego Ammirabile, ArciLesbica Trento Michela Papette e Centaurus Bolzano Andreas Unterkircher. Modera Antonella Fittipaldi de La Nuda Compagnia, presso il centro Polifunzionale di Via Prati 10.

giovedì 17 maggio:
In piazza Pasi dalle 9.00 alle 12.00: Biblioteca vivente, ovvero persone che vivono in prima persona l'omosessualità, saranno una sorta di libro da sfogliare,raccontando a chi volesse la propria vita e il rapporto con gli altri. Nel pomeriggio in piazza ci sarà Sanbaradio, in collaborazione con l'Opera Universitaria di Trento.
Ore 20.45 al Teatro San Marco: "Nonostante Tutto", scritto e diretto da Antonella Fittipaldi, è la storia di una coppia di donne omosessuali vittime di un pregiudizio proveniente anche dagli affetti più vicini e cari, che non si limiterà a manifestarsi solo verbalmente, ma le metterà di fronte ad una realtà nei fatti cruda e inaccettabile. Ingresso libero

Gli eventi di mercoledì e giovedì hanno il patrocinio del Comune di Trento e dell'Assessorato alla Cultura e le Pari Opportunità.
Potete seguire in dettaglio le nostre iniziative sul sito: https://www.laltravenere.org/
e su Facebook: https://www.facebook.com/laltraveneretrento
 

Torna su
TrentoToday è in caricamento